Svelate le 9 attitudini principali di un leader con intelligenza emotiva!

Svelate le 9 attitudini principali di un leader con intelligenza emotiva! 1Hai mai visto una cartone animato dove qualcuno oltrepassa un precipizio rimanendo sospeso nell’aria senza cadere e cade solo quando si accorge dove si trova?

Lo stesso accade quando vieni promosso o ti guadagni una posizione nella scala della leadership, cioè quando ti accorgi che, nonostante hai già guidato e gestito delle persone, solo a questo punto sperimenti delle difficoltà e rischi di cadere.

Se ci fai caso, la maggior parte dei leader e manager senior hanno in genere avuto una distinta carriera da professionista in un settore specifico.

Di solito sono stati nominati in posizioni superiori di guida, perché hanno mostrato potenziali doti di leadership, oppure perché sono stati molto bravi in campo specifico

Anche per te, quindi, può capitare che il successivo livello della tua carriera sia quello di gestire le persone con la stessa bravura.

Qualunque sia il tuo livello della leadership, il tuo successo come leader sarà determinato dalle tue abilità interpersonali, ciascuna di esse commisurata al livello in cui sei.

Se queste capacità non hanno avuto la possibilità di svilupparsi, allora, sia che tu sei agli inizi, sia che sei già un professionista affermati oppure un imprenditore di successo, potresti trovare il gioco molto difficile quando ad un certo punto della tua vita o carriera inizi a salire su.

Abbiamo già detto che una delle abilità interpersonali più incisive delle persone che guidano altre persone è l’Intelligenza Emotiva, un concetto sviluppato con le ricerche da Daniel Goleman.

Di cosa stiamo parlando?

_______________________________________________________________

>>Se sei vuoi approfondire, scegli le risorse sulla Leadership Risonante nella versione italiana oppure nella versione ingleseSvelate le 9 attitudini principali di un leader con intelligenza emotiva! 2<<

_______________________________________________________________

Wikipedia descrive l’intelligenza emotiva come “la capacità di identificare, valutare e controllare le emozioni di se stessi, degli altri e dei gruppi di persone“.

Goleman afferma che la capacità di un individuo di riconoscere e regolare le sue emozioni, e anche le emozioni degli altri, rappresenta l’80% di successo nella  leadership di oggi.

Mentre l’IQ (quoziente intellettivo) può essere fissato alla nascita, EQ(quoziente emotivo) rappresenta un insieme di competenze personali che possono essere apprese e raffinate per tutta la vita.

Se tu stesso, oppure qualcuno nel tuo ambiente, scatti in un attacco d’ira dopo qualche anno di esperienza, oppure sperimenti che le voci di corridoio sono il canale di comunicazione più affidabile, o sei soggetto ad un ambiente che vive di una cultura del biasimo prevalente, allora devi sapere che tu o il tuo ambiente vive in una situazione in cui l’intelligenza emotiva è in qualche modo carente.

La buona notizia è che l’intelligenza emotiva, se è carente, si può apprendere!

La tua prima sfida sarà quella di imparare ad interpretare e gestire le tue emozioni ed, in seconda battuta, quelle della tua squadra.

Ad un livello ancora più alto dovrai riuscire ad indirizzare emotivamente una intera organizzazione.

Come capire in modo semplice se tu, o un’altra persona, sei, o è, intelligente emotivamente?

Se possiedi la maggior parte delle seguenti attitudini allora sei sulla buona strada:

  • accettare le persone completamente per quelle che sono;
  • cercare il buono nelle persone sempre;
  • affrontare le persone negative in un modo impersonale, ma pratico, e passarci sopra;
  • non giudicare, poiché tutti facciamo degli errori;
  • dare alle persone il beneficio del dubbio;
  • ascoltare ciò di cui che le persone hanno bisogno e dove è possibile compiacerle;
  • rispondere in modo neutro alla rabbia o altri comportamenti che aggrediscono, aiutando la persona a riformularla in modo positivo;
  • girare le situazioni negative per ottenere un risultato positivo;
  • prendersi cura delle persone, anche quando esse sono difficilida trattare.

Queste attitudini creano risonanza nel tuo ambiente e ti porteranno ad essere una persona risonante, capace di entrare in sintonia con tuoi collaboratori ed i tuoi pari.

E da qui in poi la strada della leadership è tutta dalla tua parte.

_______________________________________________________________

>>Se sei vuoi approfondire, scegli le risorse sulla Leadership Risonante nella versione italiana oppure nella versione ingleseSvelate le 9 attitudini principali di un leader con intelligenza emotiva! 2<<

_______________________________________________________________

 

Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
CHE NE DICI DI ISCRIVERTI ?

Subito in regalo per te LA GUIDA AL BLOG e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER
Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Lascia un commento

Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
ISCRIVITI !

Subito in regalo per te
LA GUIDA AL BLOG
e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER

Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Iscrivendoti acconsenti a ricevere periodicamente delle email con novità, risorse, consigli e promozioni relative ai temi che trattiamo. I tuoi dati non verranno mai condivisi con terze parti e saranno protetti in accordo alla nostra > Privacy Policy <