Come mettere in pratica e attuare un tuo cambiamento!

Aiutami a condividere

Come mettere in pratica e attuare un tuo cambiamento! 1Quante volte hai promesso a te stesso di fare qualche cambiamento per sentirti diverso da quello che sei?

Magari mai, perché stai bene così!

Allora sei fortunato e puoi anche non leggere l’articolo!

Se invece hai deciso anche un piccolo cambiamento, provando anche a leggere qualche libro o seguire qualche corso per potere apprendere come fare, ti sarai accorto che dopo poco tempo i buoni propositi sono svaniti , la motivazione passata e la sfiducia ritornata.

È il famoso “effetto luna di miele”, che smorza i buoni propositi.

In verità, se non inizi subito ad esercitare i nuovi propositi, essi si dilegueranno in breve tempo.

Se hai seguito il percorso di apprendimento per essere un leader risonante, che è anche applicabile in ogni ambito della tua vita, hai scoperto che la vera motivazione al cambiamento, si ottiene passando attraverso “5 scoperte.

Le prime tre scoperte insegnano che :

  • infine preparare un piano di apprendimento valido che ti possa mettere nella condizione di avvicinarti al tuo sé ideale (in risonanza con i tuoi sogni / obiettivi), sviluppando i tuoi punti di forza e riducendo i tuoi punti di debolezza.

Sei pronto a padroneggiare la quarta scoperta?

Si, ho usato il termine “padroneggiare” proprio, perché la quarta scoperta ti aiuterà a padroneggiare quelle che diventeranno tue le nuove abitudini, mettendo sotto esperimento gli obiettivi pianificati nella terza scoperta, attraverso l’esercizio e la pratica continua.

_______________________________________________________________

>>Se sei vuoi approfondire, scegli le risorse sulla Leadership Risonante nella versione italiana oppure nella versione ingleseCome mettere in pratica e attuare un tuo cambiamento! 1<<

_______________________________________________________________

Sperimentare ed attuare il cambiamento

Fin dalla più tenera età ogni essere umano sperimenta delle lezioni di vita, o più propriamente di leadership, osservando le persone che rivestono dei ruoli guida: i genitori, gli insegnanti, gli allenatori, i sacerdoti, etc.

Tali abitudini e comportamenti ogni persona li metterà in pratica in seguito, quando assumerà i primi ruoli di guida tra gli amici, tra i gruppi studenteschi, nelle squadre sportive o nelle associazioni di cui farà parte.

Questo è successo anche a te!

Hai subito un apprendimento implicito quasi silenzioso, che però è stato casuale.

Questo apprendimento ti ha portato ad imitare dei comportamenti che possono prendere a modello persone che hanno fatto colpo di te in particolari situazioni o tentativi di leadership.

Fin qui nulla di male, se attraverso le prime tre scoperte sei riuscito a prendere consapevolezza dei punti di forza, per poterli indirizzare al meglio, oppure colmare le lacune potenziando altre competenze emotive.

In caso contrario, sei in balia di modelli affittati da altri che hanno determinato il tuo stile, ma che potrebbero essere solo parzialmente in risonanza con le tue aspirazioni e situazioni!

L’unico modo per riprogrammare il tuo stile è quello di ripetere, stavolta in modo cosciente, l’apprendimento silenzioso che ha determinato le vecchie abitudini, attraverso la ripetizione continua di nuove abitudini, fino a che esse non diventano automatiche.

Come sperimentare nuovi comportamenti

La quarta scoperta, allora, richiede la riconfigurazione del tuo cervello in modo da praticare continuamente i nuovi comportamenti, fino alla padronanza di essi.

Tutto ciò può essere fatto solo se prima elimini in modo consapevole le cattive abitudini, e poi pratichi le abitudini migliori, provando il nuovo comportamento ad ogni occasione fino a quando esso non diventa automatico.

Migliorare una competenza di intelligenza emotiva richiede mesi, perché sono coinvolti i centri emozionali del cervello.

Più spesso una sequenza comportamentale viene ripetuta, più forte diventano i circuiti cerebrali sottostanti: è come se tu dessi una nuova struttura al tuo cervello.

Come un musicista professionista o un atleta, devi continuamente praticare e praticare fino a che il comportamento desiderato diventa automatico.

Una potente tecnica, che è possibile utilizzare, è la ripetizione mentale.

Immagina te stesso nel ripetere più volte il comportamento di cui vuoi acquisire padronanza: questa visualizzazione, combinata con l’utilizzo del comportamento il più spesso possibile, attiverà i collegamenti neurali necessari affinché un cambiamento genuino si verifichi.

Come già visto, nonostante il modello sia chiamato apprendimento auto-diretto, non puoi realizzarlo in solitudine, poiché per realizzare cambiamenti duraturi hai bisogno anche dell’aiuto degli altri, attraverso relazioni di sostegno e fiducia.

Siamo arrivati allora alla quinta scoperta!

Ma ne parleremo più avanti.

_______________________________________________________________

>>Se sei vuoi approfondire, scegli le risorse sulla Leadership Risonante nella versione italiana oppure nella versione ingleseCome mettere in pratica e attuare un tuo cambiamento! 1<<

_______________________________________________________________

Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
CHE NE DICI DI ISCRIVERTI ?

Subito in regalo per te LA GUIDA AL BLOG e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER
Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Aiutami a condividere

Discussion

  1. Fabio Libes

Lascia un commento

Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
ISCRIVITI !

Subito in regalo per te
LA GUIDA AL BLOG
e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER

Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Iscrivendoti acconsenti a ricevere periodicamente delle email con novità, risorse, consigli e promozioni relative ai temi che trattiamo. I tuoi dati non verranno mai condivisi con terze parti e saranno protetti in accordo alla nostra > Privacy Policy <