Come sviluppare la tua credibilità per farti seguire dagli altri!

Aiutami a condividere

Come sviluppare la tua credibilità per farti seguire dagli altri! 1Può darsi che nella tua vita ti sia imbattuto o ti imbatti qualche volta nel seguente problema:

cerchi di guidare delle persone verso una tua idea, ti affaccendi in tutti i modi per portare avanti la tua giusta causa, ti sforzi di venderla a tutti, ma alla fine nessuno ti segue.

Tu magari sei convinto che la tua causa sia giusta e chiunque al mondo la possa capire e fare propria, ma, quando ti accorgi che sei rimasto solo, ti chiedi perché ciò sta succedendo e perché nessuno ti vuole seguire.

Forse non sai che tutto quello che ti sta accadendo può essere normale, perché inconsapevolmente ti stai scontrando con un’altra delle “leggi della leadership” di John Maxwell.

Nessuno ti segue perchè ti sei preoccupato solo di rendere credibile la tua idea, ma prima non hai reso credibile te stesso!

Ogni tua causa o visione, per essere piacevole agli occhi degli altri dovrebbe seguire “La Legge dell’Investimento”:

le persone investono prima nel leader e poi nelle sue idee.

 

La Legge dell’Investimento

Tipicamente la maggior parte delle persone. che approcciano una causa o una visione che essi hanno, lo fanno nel modo sbagliato, credendo che, se la causa che portano avanti è giusta, le persone automaticamente seguiranno tale causa.

La realtà è invece, esattamente il contrario!

Se è vero che il leader trova prima un sogno e poi le persone, è anche vero che le persone trovano prima il leader e poi il sogno.

Tu non puoi separare te stesso dalla causa che promuovi!

Anche se le persone possono pensare che la causa sia giusta, se tu non piaci come leader, essi andranno via e cercheranno di trovare un altro leader!

Ora ti svelo come si muovono  in combinazione il leader e la sua causa:

  • quando alle persone non piace né leader né visione, esse cercano un altro leader;
  • quando alle persone non piace il leader ma piace la visione, esse cercano ancora un altro leader;
  • quando alle persone piace il leader ma non la visione, esse cambiano la visione, nel senso che convincono il leader a cambiarla o accettano la proposta del leader, ma comunque non lasciano il leader finché crederanno in lui;
  • quando alle persone piace sia il leader sia la visione, esse seguiranno il leader anche in condizioni avverse, a patto che il leader faccia in modo che le persone investano in lui.

Suggerimenti pratici per applicare la Legge dell’Investimento

Se vuoi praticare e far si che le persone investano in te, allora devi accrescere la tua credibilità verso di esse:

  • metti per iscritto una visione, mettendo in chiaro gli obiettivi della tua squadra o organizzazione, cosa stai cercando di raggiungere e perché tu vuoi alla guida;
  • fai una lista delle persone della tua squadra che devono investire nella tua visione, cercando di dare un voto da 1 a 10 su quanto loro investono in te; se scopri che le persone non investono in te, allora non ti aiuteranno mai ad eseguire la tua visione;
  • pensa a tutti i modi possibili con cui potrai guadagnarti la credibilità con le persone:

Se quanto elencato sopra farà parte delle tue priorità, allora la tua credibilità crescerà rapidamente!

Tieni sempre in mente che le persone non seguono cause giuste, ma leader meritevoli, che promuovono cause giuste.

Se tu non costruisci la tua credibilità con le persone, la tua visione o la tua causa non ha nessuna importanza, per quanto grande essa sia!


L’articolo è una mia personale interpretazione delle 21 Leggi fondamentali del Leader di John Maxwell, che ti consiglio di leggere.


Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
CHE NE DICI DI ISCRIVERTI ?

Subito in regalo per te LA GUIDA AL BLOG e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER
Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Aiutami a condividere

Lascia un commento

Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
ISCRIVITI !

Subito in regalo per te
LA GUIDA AL BLOG
e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER

Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Iscrivendoti acconsenti a ricevere periodicamente delle email con novità, risorse, consigli e promozioni relative ai temi che trattiamo. I tuoi dati non verranno mai condivisi con terze parti e saranno protetti in accordo alla nostra > Privacy Policy <