Perchè i migliori leader sono i migliori leader? Ecco 8 segreti!

Aiutami a condividere

i migliori leaderDefinire se un leader è più bravo di un altro leader è una cosa molto difficile da fare quantitativamente.

Se qualcuno si illude di farlo, forse non ha capito in fondo cosa sia la leadership, quanto complessa e vasta sia per poterla ridurre a un qualcosa di misurabile quantitativamente.

Potremmo invece individuare le cose che fanno i migliori leader e i loro segreti.

La leadership è un processo di influenza attraverso cui il leader gestisce le relazioni tra 5 elementi;

  • le sue abilità personali;
  • le aspirazioni dei seguaci;
  • la cultura dell’organizzazione in cui agisce;
  • le aspettative degli interessati;
  • la comunità in cui opera.

Se vuoi approfondire leggi i tutorial

>>> Quale è la leadership al giorno d’oggi

>>> Ma cosa è la leadership ?

Quello invece che si possiamo cercare di fare è di capire che cosa i migliori leader fanno per essere tali e come si distinguono dagli altri.

In tal modo avremo dei parametri di paragone per poter capire le distinzioni fondamentali tra un leader eccellente e un leader ordinario o alle prime armi.

Per poter fare del mio meglio mi sono rivolto e ispirato a dei contenuti di John C. Maxwell, riconosciuto a livello internazionale come uno, se non il più grande, dei più grandi esperti di leadership, che ha venduto più di 16 milioni di libri e addestrato più di 2 milioni di persone.

I migliori suoi libri sulla leadership li trovi >>> QUI nella pagina delle risorse.

Oppure puoi andare sul suo sito http://www.johnmaxwell.com/ per trovare altre risorse.

Scopriamo allora cosa fanno i migliori leader.

I migliori leader danno il meglio alle loro persone

Un leader di alto livello da sempre il meglio alla sua squadra e alle persone che lo seguono, in questi modi:

Crescendo

Le persone seguono naturalmente dei leader che considerano degni di rispetto in quanto più avanzati di loro stesse.

Per questo la ragione, la crescita personale è direttamente proporzionale all’influenza e viceversa.

Se desideri ottenere dei seguaci che ti seguono naturalmente, allora devi pagare il prezzo per migliorare e crescere.

Per dare il meglio alle persone, devi accrescere la tua capacità di leadership.

Se pensi alla salita su una scala stretta, puoi solo salire e andare veloce come la persona davanti a te, poiché non c’è spazio.

Quando un leader smette di crescere, smette di arrampicarsi e impedisce il progresso di tutti quelli che lo seguono.

Invece, quando un leader cresce, sale la scala della leadership e crea lo spazio per quelli che dietro di lui vogliono salire più in alto.

La crescita personale implica sfidare sempre te stesso e spingersi oltre il regno del confort.

Quando è l’ultima volta che hai fatto qualcosa per la prima volta?

Servendo

Servire gli altri è una questione di atteggiamento.

Sfortunatamente, molti leader operano sotto la mentalità del re della collina.

Tentano di abbattere chiunque può arrivare sopra di loro per assicurarsi il primo posto loro stessi. In tal modo, si aggrappano al potere, lottano per il controllo delle risorse aziendali e si sforzano di dominare gli altri.

Considerando le relazioni come una faccenda “vincere o perdere” alla fine bruciano ponti e si isolano.

I migliori leader hanno un approccio completamente diverso. Piuttosto che buttare giù chiunque minaccia la loro posizione, allungano una mano per sollevare le prestazioni dei compagni di squadra e dei colleghi.

Essi lavorano con la mentalità dell’abbondanza per tutti in opposizione a un atteggiamento della scarsità per gli altri e brandiscono la loro influenza per sostenere gli altri piuttosto che elevare se stessi.

Nel tempo, sono onorati per i contributi che hanno apportato alle vite che li circondano.

Tutti i leader servono.

Il servire è una questione di motivazione e il punto cruciale della questione si riduce a una semplice domanda: “Chi?”

Un politico serve la cosa pubblica o il suo portafoglio?

Un amministratore delegato serve a beneficio dei suoi azionisti e stakeholder o per sostenere il suo stile di vita?

Purtroppo, alcuni leader servono solo se stessi.

Modellando

I leader in crescita hanno qualcosa da condividere; i leader che servono hanno qualcosa da dare; i leader che modellano hanno qualcosa da mostrare.

I migliori leader incarnano i loro valori e la loro passione trasuda da ogni poro e richiede rispetto.

I migliori leader ottengono il meglio dalle loro persone

Un leader di alto livello ottiene sempre il meglio dalla sua squadra e alle persone che lavorano per lui, in questi modi:

Ascoltando

I leader più intelligenti capiscono i limiti della loro saggezza e ascoltano le loro persone per catturare intuizioni preziose.

Tuttavia, i leader non ascoltano solo per acquisire conoscenza, loro ascoltano anche per dare il permesso alle proprie persone: permesso di contestare il processo, permesso di testare nuove strade e, infine, il permesso di rischiare.

Niente spegne un leader emergente come l’orecchio sordo di un suo superiore.

I migliori leader non ascoltano semplicemente le idee in arrivo; essi in modo proattivo le tirano fuori delle loro persone.

Ascoltano attivamente, non passivamente.

Relazionandosi

I leader toccano un cuore prima di chiedere una mano. Per toccare un cuore, un leader deve essere aperto a rivelare la propria identità condividendo storie personali e debolezze professionali.

I leader misteriosi o distaccati possono bravi a decidere, ma non otterranno la sincera lealtà che deriva solo da relazioni autentiche.

Consapevoli del potere di connessione, i migliori leader si rifiutano di essere barricati all’interno un ufficio, e si assumono la responsabilità di relazionarsi con gli altri su base regolare.

Insegnando

Gli insegnanti dotati hanno un loro modo di far uscire gli studenti da uno stato di spettatori disinteressati.

I migliori leader hanno una sete contagiosa di conoscenza e sono orgogliosi di coltivare la conoscenza del loro mestiere e consapevolezza del loro business.

L’abilità di insegnare di un leader dipende dalla sua crescita personale in corso.

Se smetti di crescere oggi, smetti di insegnare domani.

Sviluppando

I migliori leader comprendono bene la differenza tra addestrare le persone ad eseguire le attività e sviluppare le persone ad essere dei leader migliori.

Ecco le differenze tra i due tipi

Addestrare

  • Il focus è sui compiti da eseguire
  • Aggiunge valore a cose specifiche
  • Utile per poco tempo
  • Cambia una prestazione

Sviluppare

  • L’attenzione è sulla persona
  • Aggiunge valore a tutto
  • Utile per tutta la vita
  • Cambia l’esecutore

I migliori leader considerano le loro persone come beni apprezzabili e danno la priorità all’investimento nel talento le loro squadre.

Motivando

Perché la motivazione è l’ultima della lista?”

Se ascolti, ti relazioni, insegni e sviluppi le tue persone, allora saranno motivati quasi da soli.

La motivazione arriva creando l’ambiente giusto per le tue persone e facendo le cose giuste per nutrirle costantemente.

Considera un fiore. Non può crescere nel Polo Artico; richiede un clima favorevole alla crescita. Eppure, anche nell’ambiente giusto, il fiore deve essere piantato in un terreno ospitale, esposto alla luce del sole, annaffiato e liberato dalle erbacce.

Concludendo

I migliori leader danno il meglio alla loro gente

  • Crescendo
  • Servendo
  • Modellando

I migliori leader ottengono il meglio dalla loro gente

  • Ascoltando
  • Relazionandosi
  • Insegnando
  • Sviluppando
  • Motivando

Secondo te ci sono altre cose che i migliori leader fanno per distinguersi?

Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
CHE NE DICI DI ISCRIVERTI ?

Subito in regalo per te LA GUIDA AL BLOG e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER
Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Aiutami a condividere

Lascia un commento

Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
ISCRIVITI !

Subito in regalo per te
LA GUIDA AL BLOG
e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER

Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Iscrivendoti acconsenti a ricevere periodicamente delle email con novità, risorse, consigli e promozioni relative ai temi che trattiamo. I tuoi dati non verranno mai condivisi con terze parti e saranno protetti in accordo alla nostra > Privacy Policy <