La posizione da leader non assicura la leadership: 7 motivi

posizione da leaderSei stato promosso per la prima volta in una posizione da leader?

Congratulazioni!

Sei stato scelto per il primo livello della leadership.  Da qui si parte per aspirare alla vera leadership ma sei solo al primo gradino della scala.

Con questa promozione, hai 4 buoni motivi per festeggiare:

  1. una posizione da leader viene di solito data a persone che hanno o sembrano avere un potenziale da leader;
  2. una posizione da leader significa autorità riconosciuta;
  3. una posizione da leader è un invito a crescere come leader;
  4. una posizione da leader ti permette di creare il tuo stile di leader.

È vero, la tua leadership può iniziare proprio dalla tua nuova posizione, ma attento, perché sei solo stato invitato alla tavola della leadership!

La posizione è solo il primo livello della leadership!

I livelli della leadership, invece, sono 5, hai ancora 4 livelli da scalare, se vuoi essere un leader eccezionale, anche se ci vorrà del tempo.

Se, però, basi la tua leadership solo sulla tua posizione, stai commettendo un grosso errore, poiché la leadership è influenza.

La posizione da leader è uno delle false credenze sulla leadership: essa è una leva debole per esercitare influenza sulle persone!

Al livello 1 della leadership, la posizione, le persone ti seguono perché devono farlo e tu hai il diritto di essere seguito dato che sei il loro capo, ma niente di più.

Purtroppo, moltissimi aspiranti leader rimangono a questo livello e non vanno oltre.

C’è anche l’altro lato della medaglia da scoprire.

La posizione da leader non è la vera leadership

Quando hai una posizione in una organizzazione, hai il tuo titolo, le tue mansioni e i tuoi diritti.

Le persone ti seguono perché tu sei il capo, ma non è detto che vogliono.

Esse non vanno oltre quanto stabilito per loro, perché a questo livello non sono coinvolte da te emozionalmente e mentalmente.

Se rimani al livello 1 sarai un capo, ma mai un leader.

Se sei partito da una posizione va tutto bene, ma non devi rimanere qui.

La posizione è un bel posto da avere, ma è il basamento della leadership, ma non il vertice!

Anzi può essere la tua fine se rimani ancorato nella tua posizione!

Prima ti ho elencato i motivi per festeggiare la posizione, ora ti faccio vedere i 7 motivi della faccia brutta della medaglia:

  1. una posizione di leadership ti può imbrogliare, se ti identifichi con essa;
  2. il leader che si affida solo alla sua posizione spesso sminuisce le persone, poiché tiene più alla posizione che ai suoi collaboratori e all’organizzazione;
  3. il leader di posizione diventa un manovratore politico, poiché è l’unico modo che ha per provare ad influenzare gli altri;
  4. il leader di posizione è spesso isolato nell’organizzazione;
  5. il leader di posizione subisce un alta rotazione di collaboratori, e spesso perde le persone migliori o i potenziali leader;
  6. il leader di posizione riceve il minimo dalle persone, non il massimo;
  7. il leader di posizione non riuscirà mai guidare in organizzazioni di volontari, di persone giovani o con alta scolarizzazione, cioè con persone altamente indipendenti.

Se mi sono spiegato bene, puoi comprendere che le persone che basano la loro leadership solo sulla posizione sono i più deboli di tutti i leader.

La posizione è un mito della leadership:

non è la tua posizione che ti fa leader, ma, se sei leader, ti crei la posizione!

Ricordati che avere la posizione, può darti una possibilità, ma considerala solo un punto di partenza! Devi assolutamente scalare gli altri livelli della leadership!

La prossima volta approfondirai il Livello 2  della Leadership.

Nel frattempo fammi sapere cosa ne pensi.

_______________________________________________________________

>> Se sei veramente interessato ad approfondire, scopri I Cinque Livelli della LeadershipLa posizione da leader non assicura la leadership: 7 motivi 1.

________________________________________________________________

Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
CHE NE DICI DI ISCRIVERTI ?

Subito in regalo per te LA GUIDA AL BLOG e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER
Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Discussion

  1. Fabio Libes
    • Pasquale

Lascia un commento

Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
ISCRIVITI !

Subito in regalo per te
LA GUIDA AL BLOG
e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER

Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Iscrivendoti acconsenti a ricevere periodicamente delle email con novità, risorse, consigli e promozioni relative ai temi che trattiamo. I tuoi dati non verranno mai condivisi con terze parti e saranno protetti in accordo alla nostra > Privacy Policy <