Come leader stai attraendo le persone che vuoi?

Aiutami a condividere

Come leader stai attraendo le persone che vuoi? 1Come leader ti sei mai guardato veramente allo specchio?

Hai mai scovato il modo per vedere te stesso attraverso le persone del tuo gruppo o della tua organizzazione?

Se vuoi, ti aiuto a rifletterci un pò su!

Il modo corretto per fare ciò è riuscire a capire se sei soddisfatto del tipo di persone che riesci ad attrarre a te.

Se non lo sei, c’è qualcosa che dovresti migliorare applicando la Legge del Processo, di cui ti ho parlato in precedenza.

Per aiutarti ad approfondire meglio quello che ti sto dicendo, oggi è mio piacere tenerti informato su un’altra importante legge della leadership di John Maxwell.

Parleremo di come il leader attrae le persone e quanto questo è importante per capire sé stesso, cioè “La Legge del Magnetismo”:

tu sei chi attrai.

La Legge del Magnetismo

Il leader bravo è sempre alla ricerca di persone valide, ma le persone che attrae non sono determinate da “cosa egli vuole”, ma da “chi è.

Nelle maggiore parte delle situazioni, tu riesci ad attrarre le persone che condividono le tue stesse qualità e caratteristiche: è questa la Legge del Magnetismo.

Le persone tendono ad aggregarsi con persone simili per:

  • attitudine

per esempio, persone ottimiste o con attitudini positive raramente riescono a stare insieme a persone pessimiste o con attitudini negative;

  • generazione

le persone tendono ad attirare altri individui più o meno della stessa età;

  • background

per esempio, stessa educazione, stesse conoscenze tecniche, etc.;

  • valori

le persone sono attirate dai leader che hanno valori simili ai propri; qualsiasi sia il tuo carattere, probabilmente, lo ritroverai nelle persone che ti seguono;

  • esperienze di vita

le persone, se cercano qualcosa, sono molto attirate da persone che hanno avuto prima di loro esperienze simili;

  • abilità di leadership 

le persone che attrai hanno un abilità di leader simile alla tua;

Se sei insoddisfatto con il tipo di persone che stai attraendo, allora significa che è giunto il momento di iniziare a migliorare te stesso.

Suggerimenti pratici per attuare la Legge del Magnetismo

Ecco alcuni passi che ti possono aiutare ad attuare bene la Legge del Magnetismo:

  • Scrivi una lista delle qualità che desideri nei tuoi seguaci/collaboratori, spuntando quelle che condividi e segnando con una X quelle in cui ti senti debole.

Se sono maggiori le X allora sei messo male, poiché vuoi delle persone differenti da te, che non ti seguiranno mai.

  • Trova un mentore che ti può aiutare a crescere nelle qualità in cui sei debole.

Può essere un collega, un amico, un superiore, un padre spirituale, un coach professionista (idealmente dovrebbe essere più esperto e avanti a te nelle qualità che vuoi migliorare).

Se invece già stai attraendo le persone che vuoi, porta la tua leadership al livello successivo e recluta persone che hanno abilità complementari alle tue, poichè ne potresti avere bisogno.

Per concludere ti consiglio di riflettere bene sulle persone che stai attirando nel tuo gruppo o nella tua organizzazione.

Infatti è come vedere in uno specchio te stesso e, spesse volte, proprio quello che detesti negli altri.


L’articolo è una mia personale interpretazione delle 21 Leggi fondamentali del Leader di John Maxwell, che ti consiglio di leggere.


Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
CHE NE DICI DI ISCRIVERTI ?

Subito in regalo per te LA GUIDA AL BLOG e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER
Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Aiutami a condividere

Discussion

  1. Franz
    • Pasquale

Lascia un commento

Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
ISCRIVITI !

Subito in regalo per te
LA GUIDA AL BLOG
e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER

Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Iscrivendoti acconsenti a ricevere periodicamente delle email con novità, risorse, consigli e promozioni relative ai temi che trattiamo. I tuoi dati non verranno mai condivisi con terze parti e saranno protetti in accordo alla nostra > Privacy Policy <