L’importanza della competenza e come migliorarla

Aiutami a condividere

competenza del leaderTi sentiresti sicuro nel seguire una persona che non ti sembra competente?

Sono certo che nessuno seguirebbe spontaneamente un incompetente, almeno che per qualche ragione non sia obbligato.

La competenza, quindi, è una altra qualità essenziale per essere un leader efficace.

Tutti noi ammiriamo persone che mostrano elevati livelli di competenza. Le persone su cui eserciti influenza o che guidi, si aspettano che tu sia un leader competente e ben qualificato per poterti seguire.

La competenza è la capacità di fare bene qualcosa, riferita ad uno standard.

Essa è una combinazione di conoscenze ed abilità. Si può riferire a molte cose, come maturità, esperienza, capacità professionale, capacità di gestire e guidare le persone, saper fare, ecc.

Semplificando, la competenza è la tua capacità di saper dire una cosa, di pianificarla, di insegnarla e di farla, in modo tale che gli altri capiscono che ci sai fare e vogliono seguirti.

Attenzione, perché la competenza da solo non è sufficiente a fare un leader, ma ci vogliono anche altre qualità. Sicuramente la non competenza può annientare un leader, perché ha illimitate opportunità di dimostrarsi inefficace.

Attenzione, perché essere competente non significa neanche che come leader devi saper fare tutto, ma che sai cosa fare e come farlo fare. Un buon leader sa dove sono i punti di forza e di debolezza, riuscendo a capire di quali competenze e persone dovrà circondarsi.

Purtroppo molti leader sono selezionati solo per la loro competenza professionale, mentre invece ci sono altre qualità importarti come il carattere, l’intelligenza emotiva, l’atteggiamento, l’eccellenza, la visione, l’influenza, l’impegno, la comunicazione, l’empatia.

Approfondiamo la competenza e vediamo come migliorarla.

Le caratteristiche di una persona competente

Capire se tu stesso o un’altra persona sia competente è molto importante. Ecco allora le caratteristiche principali di una persona che ha competenza in un campo.

La persona competente agisce ogni giorno

Essa è pronta a mettersi in gioco tutti i giorni, non importa quali siano le circostanze che deve affrontare o quanto difficile possa sembrare la partita.

La persona competente continua a migliorare

Essa continuamente cerca modi per imparare, crescere e migliorare in quello che fa.

La persona competente è sempre alla ricerca di eccellenza

L’eccellenza non è mai un incidente, ma è sempre il risultato di un’intenzione e di uno sforzo sincero. Agire a un elevato livello di eccellenza è sempre una scelta, un atto di volontà.

La persona competente vuole fare più del previsto

Essa percorre sempre il miglio in più, provando ad uscire dalla sua zona di confort, perché per essa “abbastanza buono non è mai abbastanza buono”.

La persona competente ispira gli altri

Essa, con il suo comportamento, ispira le altre persone a comportarsi allo stesso modo.

Consigli per migliorare la tua competenza

Per migliorare la tua competenza, in qualunque settore essa sia, ecco alcuni consigli preziosi.

Sii più responsabile e attento in quello che fai

Se ti senti mentalmente o emotivamente assente in quello che fai, è il momento di impegnarti di nuovo dedicando una adeguata attenzione. Inoltre cerca di scoprire perché sei assente. Forse hai bisogno di nuove sfide? Oppure sei in conflitto con qualcuno? O pensi di essere in un vicolo cieco?

Identifica allora l’origine del problema e fissa un piano per risolverlo.

Ridefinisci il tuo livello di aspettative

Se ti senti che la tua competenza si sta appiattendo, esamina di nuovo i tuoi obiettivi. Forse stai puntando troppo basso o stai prendendo le scorciatoie per arrivare troppo in alto?

Riorganizza la tua mente e rivedi il tuo piano di aspettative, adeguandolo alle tue capacità e motivazioni attuali.

Dedicati al miglioramento continuo

Giorno per giorno fai sempre un passo in più, adeguato alle tue capacità e desideri. Non importa quando grande sia il tuo passo, ma è importante farlo. Se solo migliorassi l’1% in più alla settimana, dopo un anno miglioreresti del 50%.

Trova almeno tre modi per migliorare

Nessuno continua a migliorare se non ha intenzione di farlo. Fai un ricerca per trovare tre cose che puoi fare per migliorare le tue competenze professionali, umane, personali, sociali e poi dedica del tempo o anche del denaro per farlo.

Se hai altri modi per migliorare la competenza, ti invito a condividerli.


L’articolo è una mia personale interpretazione delle 21 Qualità Indispensabili del Leader di John Maxwell, che ti consiglio di leggere.


Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
CHE NE DICI DI ISCRIVERTI ?

Subito in regalo per te LA GUIDA AL BLOG e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER
Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Aiutami a condividere

Lascia un commento

Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
ISCRIVITI !

Subito in regalo per te
LA GUIDA AL BLOG
e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER

Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Iscrivendoti acconsenti a ricevere periodicamente delle email con novità, risorse, consigli e promozioni relative ai temi che trattiamo. I tuoi dati non verranno mai condivisi con terze parti e saranno protetti in accordo alla nostra > Privacy Policy <