La leadership è un concetto che interessa anche te!

Aiutami a condividere

lezione leadership 1

Andrea Sarti (un discepolo di Galileo): “Sventurata la terra che non ha eroi!” e di rimando Galileo:  “No!  Sventurata la terra che ha bisogno di eroi!.

Bertolt Brecht – ‘Vita di Galileo’ – 22 giugno 1633 – Abiura

Spesso ai primi colloqui di lavoro mi veniva chiesto di valutare la mia leadership e le relative competenze: la cosa mi lasciava molto perplesso, poiché avendo studiato ingegneria, dopo avere per anni appreso formule, metodi e sistemi, dimenticando quasi del tutto quanto di umanistico avessi appreso al liceo, mi aspettavo che mi chiedessero qualcosa di quanto appreso negli studi universitari. Poi magari pensavo che forse mi aspettava un lavoro da “capo” e pensavo ai grandi leader, ma la cosa non mi era affatto chiara.

Oggi anche io faccio colloqui di lavoro e valuto le prestazioni dei miei collaboratori, comprendendo un pò di più i miei esaminatori ai miei colloqui di un tempo, ma sono convinto di  una cosa: non è plausibile chiedere ad un giovane l’esplicazione del concetto di leadership e chiedergli se è un leader, se nessuno gli ha mai definito il concetto.

Ai giovani non viene insegnato il concetto di leadership, il suo significato e come poterla  sviluppare.

Nei corsi scolastici nemmeno se ne parla! Forse qualcosa viene insegnata nelle accademie militari? Chissa!

Il concetto vago che avevo in quegli anni, mi faceva intuire che forse in Italia dopo la Seconda Guerra Mondiale, qualche  leader nazionale c’era pur stato, se la nostra nazione, anche se con l’aiuto degli USA,  era riuscita a svilupparsi portandosi ai primi posti  nel mondo.

Oggi non è più così, il mondo sta cambiando velocemente e il nostro paese indietreggia: dove sono in Italia i  leader?

Oppure, se essi ci sono, stanno operando da leader? Stanno creando altri leader?

Osservando  le inconcludenti “azzuffaglie” dei politici, più vicine al gossip che ad una politica seria ed efficace direi proprio di no.

La situazione non è tanto migliore nelle altre organizzazioni, soprattutto nelle miriadi di aziende italiane con un solo imprenditore padrone, che spesso guarda solamente al breve periodo, mirando più a capitalizzare in proprio, che a investire nella capitalizzazione dell’azienda.

Oggi, più che mai, abbiamo bisogno di veri leader, efficaci e servitori degli altri!

Nella vita, anche tu sicuramente ti trovi ad  essere, in grande o in piccolo, un  manager, un supervisore, un capo e così via, in differenti organizzazioni con obiettivi differenti, quelle legate al mondo del lavoro (aziende, enti pubblici, enti privati), al non-profit (enti di beneficenza e di assistenza),  allo sport, alla cultura, alla religione e alla politica.

Sebbene la tua posizione ti da l’autorità di realizzare determinati compiti e obiettivi, questo potere non ti rende un leader … semplicemente ti rende un capo.

La leadership fa sì che le persone vogliano raggiungere da sole alti obiettivi, mentre, da un’altra parte, il capo dice alle persone di realizzare una compito o un obiettivo.

Partendo da questi presupposti, è necessario quindi che anche tu possa sviluppare la tua leadership, sia per poter sviluppare te stesso in modo più efficace, sia per dare un contributo all’ambiente in cui operi, ricordando che anche i leader sono  come il resto delle persone, affidabili e ingannevoli,  vili e coraggiosi, avidi e generosi.

Ritenere che tutti i leader siano delle persone buone è non volere  deliberatamente vedere la realtà della condizione umana, e ciò può limitare fortemente la tua possibilità per diventare più efficace nella tua leadership.

A questo, punto, mentre leggi questo tutorial, ti starai chiedendo perché devi stare ad ascoltare me.

Io non ti chiedo questo, ma se tu sei arrivato a questo blog significa che stai cercando qualcosa sull’argomento, magari perché sei interessato al miglioramento di te stesso o dell’organizzazione in cui operi.

Allora ti posso dire che questa ricerca di miglioramento l’ho iniziata da tempo, attraverso una ricerca metodica, anche con esperimenti sul campo.

Se, quindi,  sei all’inizio ti potrò dare dei suggerimenti ed un percorso da seguire, ma allo stesso tempo possiamo crescere insieme perché in questo campo c’è da imparare da tutti: non è matematica!

Se invece, sei una persona già esperta, io sono il primo ad essere contento, in quanto, se vuoi, potrai dare il tuo contributo alla crescita di tutti, attraverso i tuoi commenti  o eventualmente la tua partecipazione come autore, se lo richiedi.

“Sviluppo Leadership” nasce con la voglia di seguire un cammino insieme a  te,  con la  pretesa  di poterti darti gli strumenti per poter sviluppare al meglio la tua leadership nel modo più efficace possibile, in modo congeniale alla tua personalità e all’organizzazione in cui operi.

Nel blog, potrai apprendere e migliorare la tua leadership leggendo dai vari articoli, dalle risorse e dai tutorial messi a disposizione.

Ricorda: “Non c’è niente di così pratico come una buona teoria”  (Kurt Lewin, 1935).

Buona continuazione e sviluppa la tua leadership!

Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
CHE NE DICI DI ISCRIVERTI ?

Subito in regalo per te LA GUIDA AL BLOG e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER
Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Aiutami a condividere

Discussion

  1. Giovanni
    • Pasquale

Lascia un commento

Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
ISCRIVITI !

Subito in regalo per te
LA GUIDA AL BLOG
e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER

Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Iscrivendoti acconsenti a ricevere periodicamente delle email con novità, risorse, consigli e promozioni relative ai temi che trattiamo. I tuoi dati non verranno mai condivisi con terze parti e saranno protetti in accordo alla nostra > Privacy Policy <