Saper scegliere per poter crescere: le 9 indiscutibili verità

Aiutami a condividere

Sei disposto a fare delle rinunce per fare un percorso di crescita personale e raggiungere il tuo massimo potenziale?

saper scegliere

Allora devi saper scegliere, perché per avere successo bisogna pagare un prezzo ed è importare saper arrivare a un compromesso.

Quasi tutti, quando siamo all’inizio della nostra carriera, o partiamo con una nuova avventura o progetto, per poter crescere, non facciamo difficoltà a saper scegliere rinunciando a delle cose.

Infatti, siamo capaci di arrivare a un compromesso e disposti a rinunciare a qualsiasi cosa per una nuova opportunità, perché la nostra qualsiasi cosa non è molto più di niente.

Ma non appena iniziamo a guadagnare delle cose, un lavoro che ci piace, un buon salario, una casa, una comunità di cui facciamo parte, un livello di sicurezza, cosa succede?

Abbiamo ancora voglia di scambiare queste cose per l’opportunità di fare qualcosa che ci avvicina sempre di più al nostro potenziale?

Ti assicuro che la maggior parte risponderebbe NO a questa domanda.

Saper scegliere diventa difficile. Spero tu non sia tra questi.

Spesso le persone si aggrappano a un modo di vivere insoddisfacente piuttosto che cambiare per ottenere qualcosa di meglio, solo per la paura di ottenere qualcosa di peggio.

Se tu vuoi crescere al tuo massimo potenziale devi aver voglia di rinunciare a delle cose che valgono per te ed essere capace di arrivare a un compromesso.

Tutto questo è espresso in un’altra delle Leggi della Crescita Personale, di John C. Maxwell, la Legge della Scelta (o Compromesso):

Devi rinunciare a qualcosa per crescere

Approfondiamo i presupposti di questa legge.

Le 9 verità sul saper scegliere e arrivare a un compromesso

La vita ha molte incroci e opportunità per andare su o giù.

A questi incroci facciamo delle scelte.

Possiamo aggiungere qualcosa alla nostra vita, sottrare qualcosao scambiare qualcosa che abbiamo per qualcosa che non abbiamo.

Le persone di maggior successo sanno quando fare ciascuna di queste tre scelte e arrivare a un compromesso che permette loro di cedere da una parte ma avanzare dalla parte che loro intereressa.

Ecco alcuni spunti che spero ti possano aiutare a saper scegliere, a raggiungere dei compromessi o fare rinunce, per individuarli e usarli e usare ciò a tuo vantaggio.

Le scelte sono sempre disponibili durante la vita

Chiunque durante la vita fa delle scelte per arrivare a un compromesso, sia ne è cosciente, sia no.

La questione è se tu ne stai facendo un buon uso o un cattivo uso.

In generale:

  • Le persone di non successo fanno delle scelte cattive;
  • La media delle persone fa poche scelte;
  • Le persone di successo fanno buone scelte.

Impara a vedere le scelte come un’opportunità per crescere

Ciò che crea una grande differenza tra le persone di successo e quelle di non successo sono le scelte che esse fanno.

Troppo spesso le persone rendono la loro vita molto più difficoltosa, perché fanno cattive scelte ai bivi della loro vita, oppure evitano di fare delle scelte per paura.

È importante ricordare che, mentre non sempre otteniamo ciò che vogliamo, quasi sempre otteniamo ciò che scegliamo.

Ogni volta che di trovi di fronte a un’opportunità di cambiamento che richiede il saper scegliere e arrivare a un compromesso, poniti queste due domande:

  • Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questa scelta?
  • Andrò oltre questo cambiamento o crescerò attraverso questo cambiamento?

Le scelte positive dovrebbero essere viste come opportunità di crescita e afferrate al volo.

Dopotutto, diventiamo migliori grazie a loro, cresciamo attraverso il nostro cambiamento e diventiamo migliori.

Le scelte costringono a fare dei cambiamenti personali difficili

Spesso sento persone che esprimono la speranza di poter cambiare.

Queste persone devono capire che, la differenza tra dove siamo e dove vogliamo essere è creata dai cambiamenti che noi siamo disposti a fare nelle nostre vite.

Quando vuoi qualcosa che non hai mai avuto, devi fare qualcosa che non hai mai fatto per averlo, altrimenti continuerai a ottenere gli stessi risultati.

Il cambiamento potrebbe non essere sempre facile, ma può essere sempre fatto.

La perdita conseguente una scelta si avverte molto prima del guadagno derivante

Vogliamo il cambiamento, ma non vogliamo aspettare il risultato.

E spesso diventiamo subito consapevoli di ciò che abbiamo perso nello scambio o nella rinuncia, perché lo sentiamo immediatamente,

Invece, spesso, non ne raccogliamo il beneficio fino a giorni, settimane, mesi, anni o addirittura decenni dopo.

Alcune scelte sono possibili solo una volta

Il ciclo del cambiamento del mondo ci offre finestre di opportunità in cui prendere decisioni e fare delle scelte.

A volte quella opportunità arriva solo una volta. Se non l’afferriamo è andata per sempre.

Poiché la persona media non cresce intenzionalmente, perde molte opportunità che si presentano e tra queste ci sono anche quelle poche opportunità che arrivano una volta nella vita.

Molte volte le persone non se ne rendono conto fino a quando non è troppo tardi.

La maggior parte delle scelte può essere fatta in qualsiasi momento

Possiamo abbandonare le cattive abitudini per acquisire quelle buone ogni volta che abbiamo la forza di volontà per saper scegliere

Dopo aver fatto una cattiva scelta, le persone spesso si lasciano prendere dal panico, pensando che sono cadute e non potranno mai riprendersi.

Ciò raramente è vero, perché il più delle volte, possiamo fare delle scelte che permettono di tornare indietro.

Più sali, più le scelte sono difficili

Quando inizi nella vita, devi rinunciare a poco. Ma mentre sali e accumuli alcune delle cose buone della vita, le scelte richiedono un prezzo più alto.

Quando siamo in fondo, facciamo delle rinunce a causa della disperazione e siamo fortemente motivati a cambiare.

Mentre saliamo, cambiamo perché siamo ispirati e motivati.

Quando poi arriviamo a un livello superiore l’ispirazione finisce, ci sentiamo a nostro agio e di conseguenza, non facciamo più scambi o rinunce.

Uno dei pericoli del successo è che può rendere una persona non più disposta a crescere e apprendere.

Molte persone sono tentate a usare il loro successo come un permesso per interrompere la crescita. Si convincono di sapere abbastanza per avere successo e cominciano ad ormeggiare.

Il prezzo di qualsiasi cosa è la quantità di vita che scambi per essa.

Dai parte della tua vita per ricevere qualcosa in cambio. Potrebbe non essere facile, ma è essenziale.

Le scelte che fai non ti lasciano mai lo stesso di prima

Non temere il fallimento così tanto da rifiutarti di provare cose nuove.

Non siamo mai gli stessi dopo aver fatto una scelta.

Alcuni scelte non vale la pena farle

Non tutto nella vita si basa su uno scambio o su un compromesso commerciale.

Ci sono alcuni compromessi che possono portare solo a rimpianti e sono difficili da recuperare.  Per esempio:

  • Essere disposti a scambiare il matrimonio per la carriera.
  • Essere disposti a scambiare la relazione con i figli per fama e fortuna.
  • Essere disposti a rinnegare i propri valori per ottenere qualcosa.

Molte persone arrivano a un compromesso con scelte devastanti per la vita, e di tale compromesso si rendono conto che lo stanno facendo solo dopo che è troppo tardi.

Le 5 scelte o compromessi che vale la pena fare

Per aiutarti ti elenco 5 scelte che conviene fare sempre.

Rinunciare alla sicurezza finanziaria oggi per un potenziale domani

Non c’è futuro in nessun lavoro. Il futuro sta nella persona che detiene il lavoro.

L’unica sicurezza del lavoro che hai è il tuo impegno individuale per lo sviluppo personale.

Questo è uno scambio che porta sempre un profitto.

Rinunciare alla gratificazione immediata per la crescita personale

Non ci sono scorciatoie per qualsiasi posto dove vale la pena andare.

La gratificazione immediata e la crescita personale sono incompatibili.

Quando si tratta di crescita e successo, la gratificazione immediata è quasi sempre il nemico della crescita.

Puoi scegliere di compiacere te stesso e rimanere fermo, oppure puoi ritardare la tua gratificazione e crescere.

Questa è una tua scelta.

Rinunciare a una vita frenetica per una vita buona

Viviamo in una cultura che idolatra la speranza di vivere un vita frenetica e super efficiente. Ma questa è un’illusione che dura poco.

È come l’immagine di un modello sulla parte anteriore di una rivista. Non è reale.

Rinunciare alla sicurezza per l’importanza

Non penso sia saggio misurare i progressi in base alla sicurezza.

Penso che sia più saggio misurarli per l’importanza.

Non sarai mai interessante da nessuna parte facendo sempre le cose sicure.

I grandi personaggi della storia non erano grandi per quello che guadagnavano e possedevano, ma per quello che davano alla loro vita per realizzarsi.

Rinunciare all’addizione per la moltiplicazione

La maggior parte delle persone cerca di portare troppe cose con sé, mentre viaggiano attraverso la vita.

Vogliono continuare ad aggiungere cose senza rinunciare a nulla, ma ciò non funziona.

Non sanno arrivare a un compromesso.

Non puoi fare tutto, ad un certo punto raggiungi il tuo limite.

Si può imparare molto dal gioco della dama: spesso ci si fa mangiare una pedina per mangiarne due ed arrivare a fare dama, per potersi muovere con più libertà, andando avanti ed indietro nella scacchiera.

Quindi non fare due mosse in una volta, fanne una alla volta e pensa a salire, in modo che, quando raggiungi la cima, hai la libertà di muoverti come vuoi, anche tornare indietro.

Concludendo

Per finire, posso ripetere che, se vuoi raggiungere il tuo potenziale, devi essere pronto a saper scegliere.

Inizia allora a capire cosa non sei disposto a rinunciare, per capire anche ciò a cui sei disposto a rinunciare.

Elenca le cose che non sono negoziabili nella tua vita e elencali e cerca di capire come muoverti per proteggerle.

Solo così, quando arriverà il momento di saper scegliere sarai già pronto per arrivare a un compromesso di cui non ti pentirai.


L’articolo è una mia personale interpretazione delle 15 Leggi Fondamentali della Crescita di John Maxwell, che ti consiglio di leggere.


Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
CHE NE DICI DI ISCRIVERTI ?

Subito in regalo per te LA GUIDA AL BLOG e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER
Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Aiutami a condividere

Lascia un commento

Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
ISCRIVITI !

Subito in regalo per te
LA GUIDA AL BLOG
e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER

Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Iscrivendoti acconsenti a ricevere periodicamente delle email con novità, risorse, consigli e promozioni relative ai temi che trattiamo. I tuoi dati non verranno mai condivisi con terze parti e saranno protetti in accordo alla nostra > Privacy Policy <