Impara a progettare le strategie per la tua crescita personale

Aiutami a condividere

progettazione crescita personaleTi capita o ti è mai capitato di voler crescere per raggiungere un tuo obiettivo di crescita personale in uno dei settori preferiti della tua vita, ma fai una fatica immane a farlo?

Se ti succede è perché non hai mai veramente progettato un piano di strategie per la tua crescita personale.

Sicuramente sei riuscito ad intuire che la crescita personale è possibile solo con una vera intenzione, come ci dice la prima della Leggi sulla Crescita Personale.

Ma solo l’intenzione non basta!

Jim Rohn, uno dei maestri della crescita personale ha affermato:

Se non progetti bene il piano della tua vita, probabilmente potresti rientrare nel piano di qualcun altro. E indovinate cosa gli altri hanno forse programmato per te? Non molto!

Come già detto nella Legge dell’Intenzione, la crescita personale non avviene per caso, non è un processo automatico.

Se vuoi avere una crescita personale, devi avere voglia di farlo, ma hai bisogno di un piano, di strategie, specifiche e programmate, altrimenti potresti crescere seguendo le credenze, non sempre adatte a te, che ti hanno inculcato altre persone, o quelle hai ereditato dai genitori o raccolto dai coetanei, dai media e dalle mode del momento.

Per massimizzare la tua crescita personale, allora devi sviluppare un piano strategico.

Questa è la Legge della Progettazione: per massimizzare la crescita, sviluppa delle strategie di crescita personale.

Questa legge mostra che puoi andare molto in alto quando hai la disciplina per rendere la crescita personale una pratica quotidiana.

Mentre ti organizzi per pianificare e sviluppare le strategie per la tua crescita personale e per la tua vita, ti voglio far riflettere su alcune considerazioni sulla vita che ti possono aiutare in questo processo.

Alcune considerazioni importanti per la crescita personale

Molte persone permettono semplicemente alle loro vite di accadere. Galleggiano a lungo. Aspettano e reagiscono agli eventi. E nel momento in cui una grande parte della loro vita è dietro di loro, si rendono conto che avrebbero dovuto essere più proattivi e strategici.

Spero che ciò non sia vero per te.

Se lo è, ti invito a sviluppare un senso di proattività e di pianificazione più forte di quello che hai attualmente.

Ecco alcuni considerazioni  sulla vita che ti possono aiutare a riflettere.

La vita è molto semplice ma mantenerla semplice è molto difficile

Nonostante quello che potrebbero dire gli altri, la vita può essere abbastanza semplice. È una questione di conoscere i propri valori, prendere alcune decisioni fondamentali basate su questi valori e poi gestire tali decisioni su base giornaliera. È abbastanza semplice.

Inoltre, almeno in teoria, più viviamo e più impariamo, più esperienze facciamo e maggiore conoscenza acquisiamo, il che dovrebbe rendere la vita ancora più semplice.

Ma la vita ha anche il suo modo per diventare complicata e solo attraverso grandi sforzi possiamo mantenerla semplice. Basta ricordarsi di sviluppare strategie di crescita personali, ripetibili e applicabili in molti ambiti.

Progettare la vita è più importante che progettare la carriera

Sembra strano, ma la maggior parte delle persone trascorre più tempo a pianificare le vacanze che pensare alla loro carriera o alla loro vita. Questo accade perché le persone si concentrano su ciò che pensano possa dare loro il massimo ritorno in breve tempo.

Se non credi di poter avere successo a lungo termine nella tua vita, è molto probabile che non darai la giusta attenzione per la pianificazione che essa merita.

Progettare la tua vita è trovare te stesso, sapere chi sei e fare un piano personalizzato per la tua crescita personale. Una volta disegnato il progetto per la tua vita, puoi applicarlo anche alla tua carriera.

La vita non è come provarsi un vestito

Purtroppo non abbiamo una prova per la vita. Dobbiamo fare il meglio che possiamo al momento. Ma possiamo però imparare da altri che hanno già vissuto prima di noi o sono più avanti. Si vive solo una volta. Ma se ci muoviamo bene, una volta può essere sufficiente.

Nonostante la vita non può essere provata, molte persone sembrano muoversi come se invece fosse così, sprecando gran parte del loro tempo. Invece dobbiamo dare il nostro meglio sin dall’inizio, anche se il percorso può essere disordinato e con errori.

Il rammarico per non essere stati abbastanza proattivi nel passato è il tema più comune tra le persone che guardano indietro alla loro vita.

Nel pianificare la tua vita, moltiplica tutto per due

Di solito le nostre prospettive iniziali sulle aspettative della vita sono molto ottimiste e, di conseguenza, possono diventare piuttosto irrealistiche. Questo poi ci porta sconforto e demotivazione.

Bisogna imparare, invece, che le cose importanti nella vita, di solito, richiedono più tempo di quanto ci aspettiamo e costano più di quanto pensiamo. Ciò è particolarmente vero quando si tratta della crescita personale.

Quindi cosa possiamo fare per compensare?

Basta moltiplicare tutto per due e ciò infonderà del realismo nel nostro iniziale ottimismo.

Mentre sviluppi delle strategie per la tua crescita personale, dai a te il tempo e le risorse di cui hai bisogno. Qualunque calcolo o previsione sembra ragionevole per te, moltiplicala per due. Questa semplice pratica ti aiuterà a non farti scoraggiare e rinunciare troppo presto.

Come utilizzare e pianificare le strategie per la tua crescita personale

La maggior parte delle realizzazioni nella vita si ottengono più facilmente se le raggiungiamo con strategia.

Raramente l’approccio casuale produce qualcosa, e anche se qualche volta da risultati, esso non è ripetibile.

Per tale motivo l’unico modo per compiere qualcosa di strategico su una base coerente e ripetibile è quello di creare e utilizzare un sistema o strategia.

Le strategie permettono alle persone ordinarie di ottenere risultati straordinariamente prevedibili.

Tuttavia, senza una strategia, anche persone straordinarie hanno difficoltà a prevedere anche i risultati ordinari.

Che cos’è un strategia?

È un processo per raggiungere prevedibilmente un obiettivo basato su principi e pratiche specifiche, ordinate e ripetibili.

Le strategie migliorano le prestazioni. Essi sono grandi strumenti per la crescita di tutto, anche la crescita personale. Essi funzionano veramente, a prescindere dalla professione, dal livello del talento o dall’esperienza.

Se allora vuoi sfruttare al meglio la tua crescita personale, sfruttando il massimo che puoi di ogni sforzo che fai e farlo nel modo più efficiente possibile, è necessario che tu sviluppi delle strategie di crescita personale che funzionano per te e si adattano a te.

Prima di creare le tue strategie di crescita personale tieni bene a mente le seguenti 6 linee guida.

Le strategie efficaci tengono conto del quadro generale

Tutti noi possiamo essere molto impegnati e anche molto efficienti, ma saremo veramente efficaci solo quando iniziamo le cose già con la fine in mente.

Le persone che eccellono, a prescindere dalla loro professione, sviluppano delle strategie che li possono aiutare a raggiungere il quadro generale che hanno in mente.

Se sei impegnato a pianificare, a leggere libri, a fare corsi, ecc. ma tutto ciò non è mirato sulle aree essenziali per il tuo successo, non stai aiutando te stesso.

Inizia invece ad impegnarti in attività di crescita che ti aiuteranno nei tuoi punti di forza.

Le strategie efficaci fanno uso di priorità

Una strategia è di aiuto limitato se non tiene conto delle tue priorità.

Le strategi efficaci includono la misurazione

Qualsiasi tipo di progresso richiede la capacità di misurare e, per questo motivo, le tue strategie di crescita personale devono includere un modo per misurare i risultati.

La misurazione è il primo passo che porta al controllo ed eventualmente al miglioramento. Se non puoi misurare qualcosa, non puoi capirla. Se non riesci a capirlo, non puoi controllarla. Se non puoi controllarla, non puoi migliorarla.

La misurazione è la chiave del miglioramento. Ti consente di impostare obiettivi, valutare i progressi, giudicare i risultati e diagnosticare i problemi. Se desideri stimolare il tuo progresso di crescita e valutare i risultati, costruisci sempre una misura delle tue strategie.

Le strategie efficaci includono l’applicazione

Nessun piano vale la carta sul quale viene stampato, a meno che ti spine a fare qualcosa. Il piano e l’azione conseguente devono andare insieme. Il piano crea la traccia. L’azione fornisce la trazione.

Ogni volta che hai un obiettivo, ma pensi di non essere in grado di raggiungerlo, non regolare l’obiettivo, ma regola i passi dell’azione.

Le persone che sviluppano strategie che includono passi di azione sono quasi sempre più efficaci delle persone che non lo fanno. Anche le persone meno talentuose e con meno risorse possono ottenere più risultati se esse hanno sviluppato l’abitudine di agire.

Le strategie efficaci fanno uso di organizzazione

Tutto quello che facciamo richiede tempo, ma molte persone lo danno per scontato.

Come trascorri il tuo tempo è più importante di come spendi i tuoi soldi. Gli errori dei soldi possono essere corretti. Ma il tempo, una volta passato, ce lo siamo giocati per sempre.

Essere organizzati permette di fare un buon uso del tempo.

Le strategie efficaci promuovono la coerenza

Se vuoi riuscire nel lungo periodo, devi imparare a essere costante di giorno in giorno, di settimana in settimana, di anno in anno.

Qualsiasi strategia che sviluppi deve promuovere la costanza e deve essere seguita in modo costante e coerente.

Mentre cerchi di sviluppare strategie per massimizzare la tua crescita personale , dovresti anche cercare dei principi che hanno superato la prova del tempo.

Non adottare semplicemente le pratiche di qualcun altro, ma personalizzarli per te stesso. Usale per costruire i tuoi punti di forza e raggiungere i tuoi obiettivi.


L’articolo è una mia personale interpretazione delle 15 Leggi Fondamentali della Crescita di John Maxwell, che ti consiglio di leggere.


Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
CHE NE DICI DI ISCRIVERTI ?

Subito in regalo per te LA GUIDA AL BLOG e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER
Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Aiutami a condividere

Lascia un commento

Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
ISCRIVITI !

Subito in regalo per te
LA GUIDA AL BLOG
e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER

Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Iscrivendoti acconsenti a ricevere periodicamente delle email con novità, risorse, consigli e promozioni relative ai temi che trattiamo. I tuoi dati non verranno mai condivisi con terze parti e saranno protetti in accordo alla nostra > Privacy Policy <