Cinque buoni motivi per pagare il prezzo della leadership

Aiutami a condividere

il prezzo della leadershipOggi ho riscoperto un passo del Vangelo di Luca (14:31-32), in cui Gesù dà un incredibile consiglio per qualsiasi uomo che si accinge ad affrontare una situazione difficile o di guida.

Egli dice:

Qual è il re che, partendo per muovere guerra a un altro re, non si sieda prima a esaminare se con diecimila uomini può affrontare colui che gli viene contro con ventimila? Se no, mentre quello è ancora lontano, gli manda un’ambasciata e chiede di trattare la pace?”

L’ammonimento di Gesù è semplice: “se non hai le risorse per affrontare una battaglia e vincerla è meglio non andare in battaglia”.

Lo stesso si può dire se tu hai aspirazioni da leader.

Prima di incamminarti sulla strada della leadership devi pesare molto bene le ragioni per cui vuoi essere un leader e, soprattutto, i costi che devi sostenere.

Precedentemente, quando ti ho parlato dei 6 ingredienti che servono per fare un leader, nell’articolo “I tre princìpi per formarti come leader”, ho sottolineato che è importante capire che la leadership comporta innanzitutto una crescita personale, che molti interrompono quando capiscono che il prezzo da pagare è alto.

Si è vero, la leadership ha i suoi costi!

Ma ha anche i suoi buoni motivi per pagare questi costi!

Perché pagare i costi per essere un leader?

Come già detto nell’articolo “I tre princìpi per formarti come leader”, crescere come leader ti costerà:

  • un cambio personale nella tua vita;
  • del tempo perché la crescita personale porta via del tempo;
  • dei costi finanziari perché tu dovrai leggere dei libri, partecipare a corsi, ascoltare dei seminari e così via;
  • delle amicizie perché nel crescere, niente sarà mai lo stesso, dato che non tutti vogliono crescere;
  • le tua comodità e la tua libertà perché, quando tu diventi un leader, qualsiasi cosa vuoi fare, tu non puoi più pensare di farla per il tuo meglio, ma devi farla per il meglio delle altre persone.

Qualunque sia il prezzo (denaro, tempo, emozione, dolore o lacrime), è necessario che tu sia disposto a pagarlo.

Ti starai chiedendo: perché pagare i costi per essere un leader?

Per aiutarti ti elenco 5 buoni motivi per pagare questo prezzo:

  • stai facendo un investimento,

perché, in realtà, il prezzo che paghi non è altro che un investimento su te stesso o sull’organizzazione per cui lavori, il cui ritorno e il beneficio supereranno nel lungo periodo l’investimento che hai fatto;

  • il crescere da leader costa sempre qualcosa,

che tu dovrai stimare bene in anticipo, per capire bene se sei disposto a rinunciarvi e qual è il tuo compromesso per il successo;

  • il tuo entusiasmo sarà contagioso,

diffondendosi tra le altre persone e avendo un impatto positivo sull’intera organizzazione;

  • potrai diventare un leader magnetico,

che attirerà altri leader nella tua organizzazione, con un forte impatto positivo sulla crescita;

  • non hai diritto alla leadership,

dato che nulla ti viene dato gratis, la fiducia o il rispetto, potrai ottenerli pagandone il prezzo tutti i giorni.

Vuoi la fiducia, vuoi il rispetto, vuoi avere influenza, vuoi aumentare le tue abilità, vuoi realizzare qualcosa di grande, vuoi guidare gli altri, vuoi sviluppare delle relazioni, vuoi circondarti di altri leader, vuoi essere ricordato?

Per ogni “vuoi” devi pagare il suo prezzo!

Allora che fai?

Sei disposto a farlo oppure preferisci che lo faccia qualcun altro?

 

Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
CHE NE DICI DI ISCRIVERTI ?

Subito in regalo per te LA GUIDA AL BLOG e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER
Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Aiutami a condividere

Lascia un commento

Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
ISCRIVITI !

Subito in regalo per te
LA GUIDA AL BLOG
e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER

Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Iscrivendoti acconsenti a ricevere periodicamente delle email con novità, risorse, consigli e promozioni relative ai temi che trattiamo. I tuoi dati non verranno mai condivisi con terze parti e saranno protetti in accordo alla nostra > Privacy Policy <