Come raggiungere i tuoi obiettivi con l’impegno

Aiutami a condividere

impegnoQuanto è il tuo impegno nelle cose che fai?

Sei sicuro di impegnarti veramente o conoscere il vero significato dell’impegno?

È veramente importante che tu metta impegno in tutto quello che fai, perché il successo o un efficace leadership è un processo continuo.

Perseguire una visione e raggiungere degli obiettivi non è qualcosa che avviene durante il tempo di una notte, ma di solito comporta molto impegno lungo il percorso.

Spesso le persone tendono ad associare l’impegno con le emozioni. Se esse si sentono nel modo giusto, allora portano a termine le cose con impegno. Il vero impegno, però, non funziona in questo modo.

L’impegno non è un ‘emozione, ma una componente del carattere che ci permette di raggiungere i nostri obiettivi. Le emozioni vanno su e giù per tutto il tempo, ma l’impegno deve rimanere solido come una roccia.

Tra le qualità principali che deve avere un leader c’è sicuramente anche l’impegno.

L’impegno non solo serve ad aiutarti a perseguire la tua visione, ma incoraggia anche gli altri ad aderire al processo di raggiungimento degli obiettivi.

Se vuoi essere un leader o una persona efficace, devi essere impegnato, perché un tuo vero impegno, mostra che sei convinto, crea ispirazione e attrae le persone a te.

Le persone credono in te, solo se tu credi e ti impegni veramente nella tua causa.

Come già approfondito nelle leggi della leadership, ogni tua causa o idea, per essere piacevole agli occhi degli altri, dovrebbe sottostare alla “Legge dell’Investimento”: cioè, le persone prima devono investire in te e poi potranno investire nelle tue idee.

Approfondiamo meglio le caratteristiche dell’impegno e come fare a migliorarlo.

La natura dell’impegno

Le persone non seguono una persona o un leader non impegnato.

Se ci pensi bene, se tu non sei impegnato in un obiettivo, perché dovrebbero esserlo le persone che ti seguono?

L’impegno è proprio ciò che separa un realizzatore da un sognatore!

Ma qual è la vera natura dell’impegno?

L’impegno parte dal cuore

Alcune persone vogliono che tutto sia perfetto prima di impegnarsi in qualcosa, ma l’impegno precede sempre l’azione. Se vuoi influenzare la vita degli altri come un leader, guarda dentro al tuo cuore per vedere quanto sei veramente impegnato.

L’impegno è dimostrato con l’azione

Una cosa è parlare di impegno e un’altra cosa è fare qualcosa per impegnarsi veramente. L’unica misura reale dell’impegno è l’azione che ne consegue.

L’impegno apre la porta al successo

Se vuoi raggiungere qualcosa di cui ne vale la pena, ti devi impegnare. Se non l’hai già fatto, dovrai affrontare molti ostacoli e obiezioni e ci saranno dei momenti in cui il tuo impegno è l’unica cosa che potrà spingere avanti.

Nei riguardi dell’impegno, ci sono solo quattro tipi di persone.

  • Chi si tira indietro, cioè le persone che non hanno obiettivi e non si impegnano.
  • Chi resiste ad impegnarsi, cioè le persone che non sanno se sono in grado raggiungere i loro obiettivi, quindi, hanno paura di impegnarsi.
  • Chi abbandona, cioè le persone che iniziano a muoversi verso un obiettivo, ma smettono quando il gioco si fa duro.
  • Chi da il massimo, cioè le persone che fissano gli obiettivi, si impegnano e pagano il prezzo per raggiungerli.

Alcuni passi per migliorare i tuo impegno

Per migliorare il tuo impegno, prova ad effettuare i seguenti passi.

Misuralo

Spesso noi tutti pensiamo che siamo impegnati in qualcosa, ma se osserviamo le nostre azioni, esse indicano il contrario. Prova a dedicare parte del tuo tempo ad osservare come trascorri il tuo tempo, quanto ne dedichi al lavoro, alla famiglia, al servizio degli altri, al tempo libero, alle attività sportive e allo sviluppo personale. Poi misura anche quanto denaro spendi per fare le stesse cose. Entrambi le osservazioni ti daranno le percentuali del tuo impegno nelle attività della tua vita e potrai capire tante cose.

Cerca di sapere per che cosa vale la pena morire

Per cosa saresti disposto a morire? Cosa nella vita non saresti in grado di smettere di fare, non importa quali possano essere le conseguenze? Passa un po’ di tempo a meditare su questo. Scrivi ciò che hai scoperto e poi vedi se le tue azioni sono in linea con i tuoi ideali.

Rendi pubblici i tuoi obiettivi

Un altro modo per impegnarti a perseguire i tuoi obiettivi è quello di renderli pubblici, in modo che sarai quasi costretto a perseguirli. Per esempio quando Thomas Edison aveva una buona idea per una invenzione, la annunciava attraverso una conferenza stampa. Poi andava nel suo laboratorio e inventava.

Alla prossima.


L’articolo è una mia personale interpretazione delle 21 Qualità Indispensabili del Leader di John Maxwell, che ti consiglio di leggere.


Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
CHE NE DICI DI ISCRIVERTI ?

Subito in regalo per te LA GUIDA AL BLOG e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER
Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Aiutami a condividere

Lascia un commento

Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
ISCRIVITI !

Subito in regalo per te
LA GUIDA AL BLOG
e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER

Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Iscrivendoti acconsenti a ricevere periodicamente delle email con novità, risorse, consigli e promozioni relative ai temi che trattiamo. I tuoi dati non verranno mai condivisi con terze parti e saranno protetti in accordo alla nostra > Privacy Policy <