Le leggi del lavoro di gruppo: 17 regole per una super squadra

Leggi del lavoro di gruppoNon esiste un leader senza una squadra da guidare, come non esiste una squadra senza un leader.

Queste corrispondenza biunivoca crea una relazione importante tra la leadership e il lavoro di gruppo, tra le leggi della leadership e le leggi del lavoro di gruppo.

Un leader non può ignorare né le une né le altre, se vuole creare e guidare una squadra vincente.

Il lavoro di gruppo è essenziale in tutti gli aspetti della società umana.

Nella famiglia, in azienda, nelle associazioni religiose e non, nello sport, in politica, le persone sono organizzate in gruppi o squadre.

Ecco allora che diventa importante conoscere i principi migliori che possono regolare il lavoro di squadra o lavoro di gruppo.

John Maxwell, grande maestro della leadership, ha sintetizzato in un bestseller le migliori 17 Indiscutibili Leggi del Lavoro di Gruppo, delle quali in questo articolo ti farò un breve sommario.

Per ogni legge ti indicherò un articolo di approfondimento, in cui ho apportato per ciascuna di esse una mia personale interpretazione.

Se vuoi approfondirle ulteriormente ti consiglio la risorsa di John Maxwell indicata in fondo a questo articolo.

Le 17 leggi del lavoro di gruppo forniscono al lettore una serie completa di “come fare” per costruire una squadra di successo.

Le leggi si applicano a tutte le persone e a tutti i tipi di squadre.

Se sei il leader di una squadra di persone di talento e desideri che la tua squadra abbia successo in qualunque cosa tu stia facendo, allora sicuramente devi costruire quella che possiamo chiamare “la ricetta” di una grande squadra.

Lo puoi fare conoscendo le leggi del lavoro di gruppo.

Il primo passo per fare ciò è sapere quali sono gli ingredienti che compongono la ricetta magica per guidare una squadra e, ti posso assicurare, che li troverai nelle 17 Leggi del Lavoro di Squadra.

La ricetta e gli ingredienti per creare una grande squadra

Ciò che distingue due squadre di uguale talento l’una dall’altra, in termini di successo, possiamo chiamarla la chimica della squadra.

Non esiste una legge della chimica di una squadra, perché la chimica della squadra è una questione complicata, composta da molti componenti, che non possono essere semplicemente definite in poche parole.

Se proprio vogliamo parlare di ricetta, allora dobbiamo amalgamare ed assimilare bene le leggi del lavoro di gruppo che di seguito vado a sintetizzare.

La Legge del Significato

Uno è un numero troppo piccolo per raggiungere la grandezza.

La convinzione che una persona sola può fare qualcosa di grande è solo un mito.

Non c’è nessun problema che non possiamo risolvere insieme ad altre persone, ma sono molto pochi quelli che possiamo risolvere da soli.

Il cuore di ogni grande risultato è sempre il lavoro fatto da una squadra di persone. Se tu comprendi il vero significato del lavoro di gruppo, allora ti sforzerai sicuramente per essere il miglior membro del gruppo.

Approfondisci >>> Scopri il vero significato del lavoro di gruppo!

La legge del Quadro Generale

L‘obiettivo è più importante della partecipazione individuale.

Qualsiasi sia la squadra o l’organizzazione, ogni membro è un pezzo di un quadro molto più grande, un puzzle che ha bisogno del contributo individuale per raggiungere il grande obiettivo.

I membri della squadra devono ricordare sempre che l’obiettivo comune è più importante della loro partecipazione e della gloria individuale.

Approfondisci >>> Quanto la tua squadra è focalizzata sul quadro generale?

La Legge della Specializzazione

Tutti i giocatori hanno un posto in squadra dove aggiungono il maggior valore possibile.

Spesso, soprattutto nell’ambiente di lavoro, si costruisce una squadra basandosi sulle persone che si hanno a disposizione, ma questa non è sicuramente la strategia migliore.

In una squadra ci deve essere un posto per ciascun membro, ma ciascun membro deve essere al posto giusto, dove svolge il suo compito al meglio e con soddisfazione.

Se tu stesso ti accorgi di non essere nel posto giusto, allora organizzati per valorizzare quello che sai fare meglio, creando un piano di transizione e un calendario per arrivarci.

Approfondisci >>> Scopri se ricopri il posto giusto nella tua squadra!

La Legge del Monte Everest

Non appena la sfida cresce, la necessità del lavoro di squadra aumenta.

Le grandi sfide, le grandi imprese e le grandi vittorie possono essere affrontate e superate solo costruendo grandi squadre, dimensionate correttamente per la sfida che devono affrontare.

Per scalare una grande montagna non puoi farlo da solo, o competendo con i tuoi compagni. Lo puoi fare solo lentamente e attentamente, attraverso un disinteressato lavoro di squadra.

Approfondisci >>> Come costruire una squadra per il successo

La Legge della Catena

La forza della squadra è influenzata dal suo anello più debole.

Uno degli errori più comuni che, inizialmente, commette un leader principiante che si appresta a guidare una squadra o un gruppo è di pensare che tutti quelli che sono nella sua squadra devono rimanerci.

L’abilità di un leader sta nell’essere in grado di identificare correttamente il membro la cui performance sta influenzando il successo della squadra, ma anche di saperlo gestire nel modo migliore.

Approfondisci >>> Come trovare l’anello debole della squadra

La Legge del Catalizzatore

Le squadre trionfanti hanno giocatori catalizzatori che fanno accadere le cose.

Alcune persone, quando sono in un gruppo, riescono a esercitare un influsso sul morale del gruppo, che possiamo chiamare catalizzatori.

Ecco perché una squadra che raggiunge il suo potenziale ha sempre un catalizzatore!

Ogni squadra ha bisogno di catalizzatori se vuole avere qualche speranza di vincere costantemente. Senza di loro, anche una squadra con un sacco di talenti non può andare al livello più alto.

Approfondisci >>> Scopri se sei il catalizzatore del tuo gruppo

La Legge della Bussola

La visione dà la direzione e la fiducia ai membri della squadra.

Una squadra senza visione è soggetta agli obiettivi personali, talvolta egoistici, dei vari membri della squadra. Non appena gli obiettivi diversi si scontrano, l’energia della squadra e la motivazione iniziano a diminuire.

Per ogni squadra e per tutti i suoi membri la visione è come la bussola, lo strumento essenziale per ogni navigatore per poter settare la giusta direzione.

Approfondisci >>> Se manca la visione la tua squadra fallisce

La Legge della Mela Marcia

I comportamenti marci rovinano la squadra.

In giro ci sono molte squadre di talento che non sono arrivate mai a nulla a causa dei comportamenti sbagliati dei loro componenti.

Per raggiungere qualcosa di grande ci vuole un gruppo persone con tanto talento, ma anche con buon comportamento e atteggiamento.

Molti però non capiscono questa importante differenza, credendo che il solo talento (o la sola esperienza) sia sufficiente.

Approfondisci >>> Il cattivo atteggiamento rovina il talento della squadra

La Legge dell’Affidabilità

Quando serve, i compagni di squadra devono poter contare uno sull’altro.

Uno dei maggiori punti deboli che si possono notare in un gruppo, una squadra o una organizzazione è la mancanza di affidabilità di un singolo membro.

I compagni di squadra devono poter contare uno su l’altro quando serve e quando il gioco si fa duro.

Questa è l’essenza dell’affidabilità di una squadra, che è la base per la coesione dei membri di un team nel lavorare insieme verso obiettivi comuni.

Approfondisci >>> Come costruire una squadra affidabile

La Legge del Prezzo

La squadra fallisce nel raggiungere il suo potenziale quando non ne paga il prezzo.

Ogni cosa o obiettivo ha un suo prezzo e questo va pagato. Lo stesso principio vale anche per un gruppo di persone che stanno insieme per un obiettivo comune.

Se anche l’obiettivo fosse solo lo stare bene insieme o divertirsi, comunque sia, sarebbe saggio valutare in anticipo il prezzo che deve essere pagato (e che si è disposti a pagare), per fare in modo che il gruppo abbia successo nel raggiungere l’obiettivo per cui si è costituito.

Se tutti i membri di una squadra non pagano il prezzo per vincere, allora tutti pagheranno il prezzo per perdere.

Approfondisci >>> Il prezzo da pagare per una squadra vincente

La Legge del Segnapunti

La squadra può fare gli aggiustamenti necessari quando sa dove si trova.

Se una squadra riesce a misurare il progresso del suo piano di realizzazione per arrivare agli obiettivi fissati, può apportare le eventuali modifiche necessarie per migliorare continuamente.

Nessun gruppo, squadra o organizzazione può ignorare la realtà della sua situazione e dei suoi obiettivi senza avere un cruscotto per capire dove e come sta andando.

Approfondisci >>> Scopri la tua squadra dove si trova

La Legge della Panchina

Le grandi squadre hanno una grande profondità.

Nel breve periodo, ogni squadra, può realizzare delle cose meravigliose anche solo con poche persone in gamba, ma, se si vuole che una squadra faccia bene nel lungo periodo, si deve costruire una buona panchina, costituita dalle persone che aggiungono valore per l’organizzazione in modo indiretto o che sostengono quello che fanno i fuoriclasse.

Un bravo leader di una squadra dovrebbe sempre tenere gli occhi ben aperti per i talenti emergenti, poiché di solito la maggior parte delle persone di successo passa attraverso un periodo di gavetta e di sviluppo, cioè inizia dalla panchina, per poi emergere definitivamente.

Approfondisci >>> Una grande squadra ha una grande panchina

La Legge dell’Identità

I valori condivisi definiscono la squadra.

L’identità di una quadra è quel qualcosa in più che permette al singolo giocatore di sentirsi parte di un qualcosa più grande di lui, ma che al tempo gli dà la sicurezza di poter sviluppare al massimo le sue capacità insieme agli altri, per raggiungere qualcosa di grande.

Quando una squadra abbraccia una missione e si identifica con un insieme di valori, non importa se le circostanze cambiano o che tipo di sfide si presentano, ma persone della squadra sanno ancora se stanno andando nella giusta direzione.

Approfondisci >>> Scopri quanto è essenziale l’identità di una squadra

La Legge del Vantaggio

La differenza tra due squadre con lo stesso talento è la leadership.

Il vantaggio competitivo di una squadra rispetto ad un’altra è la leadership che essa ha. Se una squadra ha una grande leadership, essa può ottenere tutto quanto necessario per salire al livello più alto.

Per capire meglio questa affermazione, basta pensare a tante squadre o organizzazioni che, con gli stessi giocatori, componenti, talenti e mezzi, non hanno avuto successo per un certo periodo, ma appena hanno cambiato la leadership il successo è arrivato o viceversa.

Approfondisci >>> Scopri il vantaggio competitivo di una squadra

La Legge della Comunicazione

L’interazione è il carburante dell’azione.

Affinché una squadra ottenga i massimi risultati, i suoi membri devono essere in grado di parlarsi ed ascoltarsi l’un l’altro. Se in un squadra i compagni di squadra non fanno in modo che gli altri sanno cosa sta succedendo, automaticamente ne scaturisce una scarsa e frustante comunicazione.

Tutti i problemi, grandi o piccoli, all’interno di una famiglia, di un gruppo, una squadra sportiva o un’organizzazione iniziano sempre con una cattiva comunicazione.

E’ importante che ci sia una buona comunicazione tra il leader e i membri della squadra, tra i membri della squadra e il leader, tra ciascun membro della squadra e gli altri membri.

Approfondisci >>> Come potenziare la comunicazione nella tua squadra

La Legge del Morale Alto

Quando stai vincendo, niente ti fa male.

Il morale è la capacità di un gruppo di persone di tirare insieme con insistenza e costantemente alla ricerca di un obiettivo comune.

Se il morale è buono tutti sono più produttivi, soddisfatti e motivati, qualsiasi sia il compito o l’obiettivo che devono perseguire. Quando una quadra ha il morale alto, essa può affrontare qualsiasi circostanza gli si presenti.

Il morale alto è un elevatore di prestazioni, un energizzante di persone, un eliminatore di problemi, un emancipatore dalle convinzioni limitanti.

Approfondisci >>> Come alzare il morale della tua squadra

La Legge dei Dividendi

Investi continuamente nei componenti della squadra.

La maggior parte dei leader, qualsiasi sia l’ambito, sportivo, aziendale, religioso, non profit, sa che lo sviluppo dei collaboratori è una parte fondamentale per creare un gruppo vincente e duraturo.

Investire nelle persone è una parte importante per creare un team impegnato che si dedica completamente agli obiettivi.

Approfondisci >>> Come investire nella tua squadra: azioni pratiche.

Conclusioni

Se vuoi allora costruire e guidare una squadra di successo, devi solo comprendere bene queste leggi del lavoro di gruppo e metterle in pratica ogni giorno.

Alla prossima.


Se vuoi approfondire ancora di più ti consiglio il libro

Le leggi del lavoro di gruppo: 17 regole per una super squadra 2Le 17 Leggi Indiscutibili del Lavoro di Squadra

Questo libro contiene i principi fondamentali per riuscire a tenere unita una squadra. Tutti facciamo parte di una squadra. La nostra famiglia è una squadra, nostri i colleghi sono una squadra, coloro che fanno attività di volontariato e tutte organizzazioni, sono una squadra.

Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
CHE NE DICI DI ISCRIVERTI ?

Subito in regalo per te LA GUIDA AL BLOG e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER
Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Lascia un commento

Riceverai tutti gli aggiornamenti del blog
ISCRIVITI !

Subito in regalo per te
LA GUIDA AL BLOG
e LE 10 FALSE CREDENZE SUL LEADER

Se vuoi saperne di più >>>

Grazie per esserti iscritto.

Qualcosa è andata storta.

Iscrivendoti acconsenti a ricevere periodicamente delle email con novità, risorse, consigli e promozioni relative ai temi che trattiamo. I tuoi dati non verranno mai condivisi con terze parti e saranno protetti in accordo alla nostra > Privacy Policy <